#9 – Radio Aut

Radio Aut

Cosa può significare una voce per chi non vede, per chi sta male, per chi è rimasto solo o semplicemente vuole ascoltare e farsi ascoltare? Quella voce può diventare motivo di speranza e di vita. E Giancarlo Guardabassi, factotum di Radio Aut da 35 anni, di speranza ne regala ancora tanta ai suoi fedelissimi ascoltatori.

Radio Aut, da Francavilla d’Ete, ogni giorno tiene compagnia a migliaia di ascoltatori e non ha solo questa funzione sociale: è secondo noi l’esempio più riuscito (molti anni prima del web e dei social network) di condivisione di esperienze e contenuti: l’ascoltatore FA la radio, non la ascolta solamente. Vogliamo chiamarla “radio 2.0″?

Se non ci credete, ascoltate lo streaming live, tutti i giorni, qui.